LAB@HOME

laboratori teatrali, corsi e progetti speciali 2023.2024
a cura di Teatro Magro

OPEN HOME
Presentazione laboratori e corsi 2023.2024
Ingresso libero con prova gratuita
Lunedì 25 Settembre 2023 | ore 18.30
Home di Teatro Magro – via Brescia 2C, Mantova

Stessa home stesso teatro
Per poterti rivedere
perché noi viviamo qui,
tra i rumori di una via,
figli dell’ideologia

la luce si diffonde tutto intorno a noi
le ombre ed i fantasmi della notte sono alberi
e cespugli ancora in fiore
Torna ancora quest’inverno

Per quest’anno non cambiare?

Se me lo chiedi non rispondo.

CORSI PER BAMBINI

Germogli (5-10 anni)

Laboratorio teatrale *gratuito* per bambini
Lunedì dalle 15.00 alle 16.30

 

CORSI PER RAGAZZI

Né carne né pesce (11-15 anni)

Laboratorio teatrale propedeutico per adolescenti
Giovedì dalle 15.30 alle 17.00

 

Carni scelte (16-22 anni)

Laboratorio teatrale stabile per giovani selezionati
Young – Venerdì dalle 15.00 alle 17.00
Old – Venerdì dalle 17.00 alle 19.00
*provino Venerdì 6 Ottobre dalle 14.30

 

CORSI PER ADULTI

For over young

Laboratorio teatrale vietato ai minori di 60 anni
Lunedì dalle 17.30 alle 19.00

 

Corpo senso

Corso di corporeità creativa
Martedì dalle 18.30 alle 20.00

 

Mostri di bravura

Corso teatrale per adulti
Mercoledì dalle 21.00 alle 23.00

PROGETTI SPECIALI

Esemplare

Laboratorio teatrale integrato per giovani con e senza disabilità
Mercoledì dalle 16.30 alle 18.00

 

Corpo senso 2

Corso integrato di corporeità creativa
Martedì dalle 17.00 alle 18.00

 

Fuori dal comune

Laboratorio teatrale per una psichiatria di comunità
Propedeutico – Martedì dalle 14.30 alle 16.30
Avanzato – Lunedì dalle 14.30 alle 16.30

 

Sub.Ita

Laboratorio integrato per giovani stranieri, migranti, rifugiati, richiedenti asilo
Sabato mattina

 

APPUNTAMENTI

Open Home
Lunedì 25 Settembre ore 18.45
Ingresso libero, con prova gratuita e presentazione laboratori 2023.2024

 

Inizio Lab@Home
Lunedì 2 Ottobre

 

Provini Carni scelte
Venerdì 6 Ottobre dalle 14.30

COSTI

Bimestrale | ridotto* 100,00€ | intero 110,00€
Quadrimestrale | ridotto* 185,00€ | intero 205,00€
Annuale | ridotto 355,00€ | intero 395,00€

*ridotto previsto per minori, over60, persone con disabilità, ecosostenitori

informazioni e iscrizioni

andrestarifapardo@teatromagro.com | teatromagro@teatromagro.com
Ufficio: +39 0376 369918 | Whatsapp: +39 351 917 8336

Essere corsista di Teatro Magro conviene ➔ con la partecipazione ad uno o più laboratori di Teatro Magro hai diritto a vari sconti sulle stagioni teatrali di Mantova quali

a cura di | Teatro Magro
con il contributo di | Comune di Mantova, Fondazione Comunità Mantovana, Fondazione Banca Agricola Mantovana, EACEA Creative Europe Program
in collaborazione con | Pantacon, Oltre la siepe, Associazione Etre, Ospedale Carlo Poma di Mantova – ASST Mantova, ARC3A
accreditati | MIUR – Ministero dell’Istruzione Ministero dell’Università e della Ricerca, 18app
sponsor tecnico | Marino Allestimenti, Global Informatica
foto | Agata Torelli

In tutti i laboratori di Teatro Magro si applicano tecniche teatrali adeguate all’età dei partecipanti e alla capacità di lavoro del gruppo, valorizzando l’originalità e la personalità di ciascuno, perseguendo i seguenti scopi:

  • AUTOSTIMA: il teatro come zona neutra in cui esprimersi e abbattere barriere e timidezze, per contribuire a formare o rafforzare personalità auto-motivate;
  • AUTOCONTROLLO: educazione al controllo del proprio corpo, in sé stesso e nello spazio, nel gesto e nella staticità, da solo e in relazione con l’altro, attraverso l’uso di esercizi specifici e strumenti che esplorino differenze e somiglianze con i corpi altrui e migliorino la percezione delle coordinate spazio-temporali;
  • RELAZIONE: gli esercizi corali sviluppano un’abitudine al lavoro di gruppo, rendendo il teatro un mezzo per consolidare le relazioni interpersonali attraverso esercizi di gruppo e situazioni collettive;
  • DRAMMATIZZAZIONE: viene promossa la comunicazione delle proprie emozioni e di idee personali attraverso l’espressione verbale, scritta, e grafica; la scrittura teatrale viene proposta come una nuova possibilità espressiva, sganciata da preconcetti e regole codificate;
  • SENSO CRITICO ESTETICO: poiché il teatro non è protagonismo, occorre essere in grado di osservare, di ascoltare, di attribuire un senso nuovo, immaginario, agli oggetti comuni; di guardare se stessi per diventare sempre più capaci di auto-valutare la propria prestazione.

È prevista una dimostrazione finale aperta al pubblico alla fine del percorso.

Torna in alto