GAS

Ci sono, nell’aria che respiriamo, i cosiddetti gas inerti.
Portano curiosi nomi greci di derivazione dotta, che significano
«il Nuovo», «il Nascosto», «l’Inoperoso», «lo Straniero».
Sono talmente inerti che non interferiscono in alcuna reazione chimica,
non si combinano con alcun altro elemento, e proprio per questo motivo
sono passati inosservati per secoli.
Da noi, no.

 

Torna su