Teatro Magro

Loading Events

« All Events

  • This event has passed.

Thioro. un Cappuccetto Rosso senegalese Teatro delle Albe/KER THÉ TRE MANDIAYE NDIAYE/ Accademia Perduta Romagna Teatri

11 Gennaio @ 17:00 - 18:00

PNP Pubblico Non Privato • Spettatori Mobili | #stagione20192020

📆Sabato 11 Gennaio 2020 | ore 17.00
📍presso Teatro spazio Gradaro
[via Gradaro 45, Mantova]

*spettacolo per adulti e bambini dai 4 anni in su

➡️Thioro. un Cappuccetto Rosso senegalese
Teatro delle Albe/KER THÉ TRE MANDIAYE NDIAYE/ Accademia Perduta Romagna Teatri

🏆Prima nazionale Teatro Goldoni, Bagnacavallo 2018
🏆Premio Miglior spettacolo produttivo all’Eolo Award 2019

Thioro è un racconto che si ascolta stando seduti in cerchio. Al centro, la tromba s’intona con la voce del tamburo e i corpi degli attori si accendono in danze tribali. Cappuccetto rosso, finora da noi identificata con un indumento, prende un nome senegalese, Thioro, di tradizione animista, che significa “amore mio”. Il racconto di questa fanciulla e della sua coraggiosa avvenura crea un legame con un luogo lontano, Diol Kad: poche capanne e molti bambini nella savana del Senegal, area culturale non ancora invasa dall’opulenza comunicativa della nostra società. Ritrovare oggi il nucleo vivo del racconto, grazie anche a questo contatto tra i mondi, è il desiderio di questa esperienza, che ricrea il cerchio per invocare l’ascolto.

Questo spettacolo è nato in Senegal, nel solco della feconda relazione del ravennate Teatro delle Albe con il villaggio di Diol Kadd, luogo d’origine dell’attore storico scomparso nel 2014 e che ha dato il nome alla compagnia Ker Théâtre Mandiaye Ndiaye. Mettendo in corto circuito la fiaba europea di Cappuccetto rosso con la tradizione africana, Thioro vede in scena Adama Gueye, Fallou Diop, attori e musicisti senegalesi, e Simone Marzocchi, compositore e trombettista romagnolo. I tre artisti danno vita a un viaggio dal ritmo pulsante, che grazie all’intreccio di lingue, strumenti e immaginari, porta i bambini ad addentrarsi nella Savana – per raggiungere la nonna – dove s’incontra la temibile Buky la iena, archetipo del pericolo nella tradizione popolare senegalese.

Spettacolo realizzato in collaborazione con Associazione Mistery Life e con il supporto di SUB.ITA Sprar ENEA Mantova Fondazione Alta Mane Italia

ideazione | Alessandro Argnani, Simone Marzocchi e Laura Redaelli con Fallou Diop, Adama Gueye, Simone Marzocchi
realizzazione porta | Danilo Maniscalco
regia | Alessandro Argnani
organizzazione | Moussa Ndiaye
grazie a | Ermanna Montanari, Marco Martinelli, Roberto Magnani, Alessandro Renda,Costanza Degani, Serena Cenerelli, Veronica Gennari, Francesca Venturi, William Rossano, Elena Baschieri, Tahar Lamri,CISIM, E-production
produzione | Teatro delle Albe/Ravenna Teatro, Accademia Perduta – Romagna Teatri, Ker Théâtre Mandiaye Ndiaye

INFO e PRENOTAZIONI
pubblicononprivato@gmail.com | 3470860228

cassa aperta 1 ora prima dell’evento, ritiro biglietti prenotati 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo
| prenotazione consigliata anche per abbonati |

BIGLIETTI
intero 12€ • ridotto* 8€ • ridottissimo** 5€
abbonamento intero 6 appuntamenti: 60 €
abbonamento ridotto 6 appuntamenti: 35 €

*ridotto: under 25, allievi scuole di teatro, Spettatori Mobili
**ridottissimo: LAIVin Card, Studenti e Carni Scelte

foto | Sara Colciago

PNP Pubblico Non Privato • Spettatori Mobili è un progetto di Teatro Magro e Zero Beat
con il contributo di | Fondazione Cariplo Comune di Mantova Comune di San Benedetto Po Ministero Beni Culturali Fondazione Altamane progetto Connessioni
con il patrocinio di | Provincia di Mantova
sponsor tecnici | Casa Nonni Borgo Angeli, GialloZucca Nostromo Serafina Global Informatica
in collaborazione con | Pantacon, Associazione Etre, Consorzio Oltrepo, Progetto LAIVin, Associazione Mistery Life, TEEN
si ringraziano | Santarcangelo Festival Centrale FIES art work space Teatro Sociale Gualtieri Da Vicino Nessuno È Normale Milano Dominio Pubblico Kilowatt Festival Armunia Pergine Colline Torinesi
grazie a | Fondazione Mantova Capitale Europea dello Spettacolo, Cooperativa Charta, Cooperativa Radio Base, Cooperativa Alkemica, Ars Creazione e Spettacolo, Fondazione Palazzo Te, Sistema Bibliotecario Grande Mantova,Sistema Bibliotecario Legenda, Aipd – Associazione persone down, Associazione X Fragile, Liceo Scientifico Belfiore, Liceo Classico e Linguistico Virgilio, Enaip Mantova, Istituto Agrario Strozzi, Segni D’Infanzia, Liceo Scientifico Manzoni di Suzzara, Legacoop Lombardia, Legacoop Nazionale, Cinema del Carbone, RUM-Rianimazione Urbana, Camera di Commercio, Arci Mantova, Associazione distretto Culturale Le Regge dei Gonzaga, CHV di Suzzara, Spavaldi.

www.teatromagro.com
www.zerobeat.it

Details

Date:
11 Gennaio
Time:
17:00 - 18:00

Venue

Teatro spazio Gradaro
via Gradaro 45
Mantova, Mantova 46100 Italy
+ Google Map